Il magnifico pachiderma

11 febbraio 2017

Certe volte penso che l’Italia è un magnifico animale, un ippopotamo o un brontosauro, con il corpaccione appesantito, schiacciato a terra dal costo del lavoro, che rende impossibile assumere più gambe e correre leggeri e col peso meglio ripartito.

L’italica creatività ha permesso di trovare infinite e nuove modalità, legali ed illegali, di ottenere lavoratori senza chiamarli e pagarli correttamente: volontari, tirocinanti, co.co.co., co.co.pro., a partita IVA, a voucher o semplicemente in nero.

Gli imprenditori ci hanno preso gusto, gli “imprenditati” sono aumentati di numero e come i topolini davanti al cibo hanno dovuto scodinzolare sempre più disperati e frettolosi, scansando gravidanze ed altri impegni, dimenticandosi la loro vita e la loro persona. Io sospetto che i profitti in questo bailamme siano aumentati, non certo diminuiti.

Adesso mi chiedo se quest’animale sarà ucciso da un’indigestione di carta, generata, anche on-line, dall’illusione che si possa combattere la corruzione con più burocrazia.

Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione …

Annunci

Doppio riciclaggio

24 febbraio 2009

Nella mia città, le cose si fanno meglio che altrove! Ad esempio, i cittadini possono scegliere due modi per riciclare: cassonetto tradizionale di plastica con ruote, oppure cassonetto nascosto con aria discreta. Entrambi nella stessa strada, per una scelta più comoda! Ecco qua:

cassonetti via asiago

cassonetti via asiago

1) cassonetti tradizionali!

cassonetti sotterranei via asiago

cassonetti sotterranei via asiago

2) cassonetti special!

… nella stessa strada (via Asiago), gli uni di fronte agli altri. Notate anche in (1), il pregevole recinto in barriera simil-New Jersey colorata con rete in ferro battuto. Lo spazio non è sufficiente per ospitare tutti i cassonetti: avanti plastica ecarta, dietro il vetro. Notate in (2) l’automobile parcheggiata che rende l’accesso più interessante ed impegnativo, per non parlare del lavoro facile per il camion che deve sollevare i cassonetti sotterranei per svuotarli…

Ma … nessuno ha pensato alle lattine!